6 in Sicilia

Facebook 6insicilia   instagram 6insicilia   youtube 6insicilia   blog 6insicilia

Pubblicità su 6insicilia.it

roccalumeravacanze.it

Festa di Sant'Agata a Catania programma 2017

Festa di Sant'Agata a Catania

La Festa di Sant’Agata, patrona di Catania, è una delle feste più belle al mondo, offrendo dal 3 al 5 febbraio tre giorni ricchi di religiosità, profonda devozione, ma anche folklore e tradizioni.

PROGRAMMA FESTA DI SANT'AGATA 2017

Venerdì 3 febbraio 2017

La Festa di Sant’Agata che, per la sua unicità, è stata definita dall’Unesco “bene etno-antropologico patrimonio dell’Umanità” della città di Catania nel mondo, inizia il 3 febbraio con le SS. Messe alle ore 7,30 e 10 nella Basilica Cattedrale e alle ore 12 con l’offerta delle candele. Una suggestiva usanza popolare vuole che i ceri donati siano alti o pesanti quanto la persona che chiede la protezione. Alla processione per la raccolta della cera, un breve giro dalla Chiesa di S. Agata alla Fornace alla Basilica Cattedrale dove partecipano le maggiori autorità religiose, civili e militari (S. E. mons. Arcivescovo, i Capitoli delle Basiliche Cattedrale e Collegiata, il Clero, gli alunni del Seminario Arcivescovile, il Prefetto, il Sindaco con la giunta, il Presidente del Consiglio Comunale con i Consiglieri, il Magnifico Rettore, gli Ordini Equestri Pontifici, il Sovrano Militare Ordine di Malta, l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, le Autorità militari nonché i Gonfaloni della Città, della Città metropolitana e dell’Ateneo seguiti dalle storiche berline del Senato e dai Cerei). Due carrozze settecentesche, che un tempo appartenevano al senato che governava la città (chiamate infatti attualmente Carrozze del Senato), e undici Candelore verranno portate in corteo. 
Questa prima giornata di festa si concluderà in serata con un grandioso spettacolo (chiamato dai catanesi "a sira 'o tri") di giochi pirotecnici in piazza Duomo alle ore 20 con gli Inni in onore di Sant'Agata, concerto bandistico e tradizionale spettacolo piromusicale.
Alle ore 21 al Teatro Ambasciatori ci sarà “Agata”, il musical - Spettacolo a cura di Artesia in collaborazione con Telethon (i proventi saranno devoluti in beneficenza)

Sabato 4 febbraio 2017

Sin dalle prime ore dell’alba le strade della città si popoleranno di cittadini e devoti vestiti con il tradizionale “sacco” che sventoleranno un fazzoletto bianco.
Alle ore 5 nella Basilica Cattedrale ci sarà la recita del Rosario ed esposizione delle Sacre Reliquie.
Alle ore 6  ci sarà la “Messa dell’Aurora” celebrata da S. E. mons. Arcivescovo. Al termine l’Arcivescovo benedirà le Corone del Rosario per la preghiera guidata dagli “Amici del Rosario”.
Alle ore 7 in piazza Duomo ci saranno le riflessioni di mons. Barbaro Scionti, delegato arcivescovile della Basilica Cattedrale, che insieme ai “devoti” darà inizio alla processione delle Sacre Reliquie di S. Agata da Porta Uzeda. Davanti all’Icona della Madonna della Lettera, S. E. mons. Arcivescovo offrirà alla Santa Patrona il tradizionale cero. Davanti alla cappella del SS. Salvatore in via Dusmet, ci sarà l’omaggio dell’Autorità Portuale e della Capitaneria di Porto. La processione proseguirà per le vie Calì, piazza Cutelli, via Vittorio Emanuele, piazza dei Martiri, dove renderanno omaggio i disabili, via VI Aprile, della Libertà, piazza Iolanda. In detta piazza ci saranno le riflessioni del rev.do can. Antonino La Manna, canonico della cattedrale e parroco in San Pietro ad Adrano. La processione continuerà per le vie Umberto, Grotte Bianche, piazza Carlo Alberto; dinanzi al Santuario della SS. Annunziata al Carmine ci sarà un omaggio dei Padri Carmelitani, le riflessioni del P. Francesco Collodoro O.C., vicario foraneo; indi si proseguirà verso piazza Stesicoro dove S.E. mons. Arcivescovo si rivolgerà ai fedeli per il tradizionale messaggio alla Città. La comunità cristiana catanese, nei luoghi tradizionalmente riconosciuti del martirio di S. Agata, rinnoverà solennemente le promesse battesimali. Lungo la salita dei Cappuccini e piazza S. Domenico le Sacre Reliquie raggiungeranno la Chiesa di S. Agata la Vetere. Celebrazione dei Primi Vespri della solennità di S. Agata, presiede mons. Carmelo Smedila, vicario foraneo, partecipano i Presbiteri e Diaconi del primo Vicariato. La processione proseguirà per le vie Plebiscito, Vittorio Emanuele, piazza Risorgimento, via Aurora, Palermo, piazza Palestro, via Garibaldi, Plebiscito, Dusmet e rientro in Duomo da Porta Uzeda.
Alle ore 20 nella Badia di S.Agata ci sarà il Concerto del Coro Lirico Siciliano Alle ore 21al Teatro Ambasciatori ci sarà “Agata”, il Musical - Spettacolo a cura di Artesia in collaborazione con Telethon (i proventi saranno devoluti in beneficenza)

Domenica 5 febbraio 2017

Sul fercolo d’argento “a Vara” del 5 febbraio , i garofani rossi del giorno precedente, simboleggianti il sangue del martirio patito dalla Santa, verranno sostituiti da quelli bianchi, simbolo di purezza.
Alle ore 7,30 e 08,30 ci saranno le SS. Messe nella Chiesa di S. Agata alla Badia. Alle ore 9/13 in Piazza Duomo ci sarà l’Esposizione di tutte le Candelore attorno all'Elefante.
Alle ore 10 le Autorità con i Gonfaloni della Città, della Provincia e dell’Università da Palazzo degli Elefanti si recheranno in Cattedrale.
Alle ore 10,15 Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale, Sua Eccellenza Mons. Arcivescovo, gli Ecc.mi Arcivescovi e Vescovi di Sicilia, i Canonici, il Clero e il Seminario muoveranno in corteo liturgico dal Palazzo Arcivescovile fino alla Basilica Cattedrale per il Solenne Pontificale.
Alle ore 16 ci sarà la S. Messa presieduta da S. E. R. mons. Giovanni Accolla, Arcivescovo metropolita di Messina.
Alle ore 17 ci sarà la Processione delle Sacre Reliquie per via Etnea; Sua Eminenza il Cardinale e l’Arcivescovo seguiranno la processione, guidando alcuni momenti di preghiera, fino a piazza Stesicoro; dinanzi alla Basilica Collegiata ci sarà l’omaggio floreale del Capitolo e dei soci del Circolo Cittadino S. Agata; la processione proseguirà per via Caronda, piazza Cavour dove ci sarà l’omaggio floreale dell’Associazione S. Agata al Borgo. Indi si proseguirà per via Etnea, San Giuliano, Crociferi; dinanzi alla Chiesa di S. Benedetto ci sarà l’omaggio floreale delle Monache, si proseguirà per piazza S. Francesco d’Assisi, via della Lettera, Garibaldi, piazza Duomo.
Al rientro in Cattedrale ci sarà la celebrazione di benedizione e di ringraziamento.

Festa di Sant'Agata a Catania 2017     Festa di Sant'Agata a Catania 2017     Festa di Sant'Agata a Catania 2017

Programma a cura del Comitato della Festa di Sant'Agata nella Città di Catania

Condividi
Booking.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.