6 in Sicilia

Facebook 6insicilia   instagram 6insicilia   youtube 6insicilia   blog 6insicilia   Google plus 6insicilia

 

Pezzidiricambio24

 

pubblicità su 6insicilia.it

Trapani e le Isole Egadi
Valle dei Templi - Agrigento
Cefalù (Pa)
Isola di Favignana (Egadi - Tp)
Festa di Sant'Agata a Catania
Vulcano - Isole Eolie (Me)
Etna in eruzione
Scala dei Turchi - Realmonte (Ag)
Mulini - Trapani
Isola Bella - Taormina (Me)

Ultimi 5 articoli

Artisti Siciliani

Etna

L'Etna é il vulcano più alto d’Europa con i suoi 3.346 metri di altezza sul livello del mare. In costante attività, offre spettacoli eruttivi nuovi ed affascinanti.

Leggi tutto

Ricette

I Sapori di Sicilia, grazie ai tanti prodotti tipici, hanno un gusto unico, particolare ed irripetibile.

Leggi tutto

Proverbi

I Proverbi Siciliani, i modi di dire, le espressioni tipiche con i loro significati fanno parte della storia, tradizione e cultura siciliana.

Leggi tutto

Vini Siciliani

Clima mite e brezza marina sono qualità ideali per la coltivazione di viti e rendono la Sicilia l’isola del vino.

Leggi tutto

Spiagge

La Sicilia ha ben 1.484 km. di costa e offre spiagge stupende, aree marine protette con mare cristallino e numerose riserve naturali.

Leggi tutto

Tradizioni

Nel popolo siciliano sono radicate tutt'ora profonde tradizioni che si tramandano da generazioni.

Leggi tutto

Eventi in Sicilia

Sagra della Granita artigianale a Pedara 26-27 maggio 2018

sagra granita 2018 pedara

Leggi tutto...
Nivarata - festival internazionale della granita siciliana 2018

nivarata

Leggi tutto...

YouTube 6 in Sicilia

 

Meteo in Sicilia

Meteo Sicilia

 

Anticamente chiamata Euonymos (“di buon nome”, “prospera”) e anche Hycesia (“la supplice”), Panarea è un’isola dal fascino particolare, la prediletta fra "le sette sorelle". Infatti, fin dal III millennio a.C. il suo terreno fertile ha attirato numerose dominazioni. La massima altezza è il Timpone del Cervo (m. 420) e all’estremità sud dell’isola, sul promontorio di Punta Milazzese, sorge un villaggio preistorico dove sono stati rinvenuti pregevoli manufatti e ceramiche del tipo minoico-miceneo. Panarea si distingue anche per gli scogli grandi e piccoli che la circondano così da farne “un piccolo arcipelago nell’Arcipelago”. Essi sono: Basiluzzo, Spinazzola, Dattilo, Bottaio, Lisca Nera, Panarelli e Formiche. Il più grande di tutti è Basiluzzo, importante anche da un punto di vista archeologico, in cui sono state rinvenute tracce di una villa di età imperiale romana.

Basiluzzo

Escursioni via mare

Uno dei luoghi più suggestivi dell’isola di Panarea è la Baia di Cala Junco, meta di numerosi turisti attratti dalla straordinaria bellezza di questa insenatura dal mare color cobalto. Per gli appassionati di pesca subacquea, sono da non perdere i cinque Panarelli, le Formiche, lo Scoglio di “Petra Nave” (un roccione in rilievo sul fondale caratterizzato dalla presenza di molteplici organismi marini), il Relitto di Lisca Bianca (carcassa di nave inglese che giace sul fondo sabbioso a circa 12 metri).

 

Escursioni via terra

Partendo dal Villaggio di S. Pietro e procedendo verso sud, si raggiunge Drauto. Da qui, attraverso un sentiero, si giunge all’insediamento preistorico risalente all’età del bronzo. Proseguendo a destra del porto di S.Pietro, si arriva alla spiaggia di Calcara, con una splendida sorgente termale e le fumarole. Dal punto più alto dell’isola, Punta del Corvo, c’è un panorama bellissimo. E’ la parte più selvaggia da cui si ammira il versante occidentale di Panarea. In questa zona vola il corvo imperiale da cui prende il nome la punta.

Strada caratteristica di Panarea

 

Cucina tipica di Panarea

Primi piatti: “la Pasta con sugo di testa di Pesce Spada”, “la Pasta fritta alla Panarellese" (acciughe, sale, pepe e pangrattato)

Secondi piatti:“Baccalà con i capperi”, “i Trigghi o’ rosmarinu” (triglie al rosmarino) e i “Pomodori ripieni di pesce”.

Dolci tipici:“i Spicchidedda” a base di vino cotto e chiodi di garofano, la torta dei “Munnuli” a base di mandorle e i “Vastedduzzi” tipici dolcetti natalizi ripieni di mandorle, cannella, acqua di mandarino e chiodi di garofano

 Caratteristica abitazione eoliana

Condividi

6insicilia.it non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratti da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo a staff@6insicilia.it e saranno immediatamente rimossi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.