Italian English French German Spanish

Facebook 6insicilia   instagram 6insicilia   youtube 6insicilia   blog 6insicilia   Google plus 6insicilia

 

Pezzidiricambio24

 

pubblicità su 6insicilia.it

Cosa vedere a Caltanissetta

Dove dormire a Caltanissetta

Dove mangiare - Caltanissetta

Shopping a Caltanissetta

Meteo Caltanissetta

Caltanissetta fu fortemente e ripetutamente bombardata nel corso della seconda guerra mondiale, subendo gravi danni tra la popolazione ma anche molti dei suoi monumenti più importanti furono danneggiati o distrutti. Tra i più importanti rimangono adesso da ammirare il Castello di Pietrarossa, la Cattedrale di Caltanissetta - Duomo di Santa Maria la Nova, le Chiese di Sant'Agata al Collegio, di Santa Maria degli Angeli, di San Giovanni e quelle di San Sebastiano e di San Domenico e tra gli edifici i Palazzi Moncada, Testasecca e Benintende.
Gli abitanti di Caltanissetta si chiamano “Nisseni” dall’antico nome della città: Nissa.
Un fenomeno geologico tipicamente locale è costituito dalle Maccalube (dall'arabo maqlub, terra che si rivolta),  eventi di vulcanesimo sedimentario che si manifestano nella zona nissena di Terrapelata, la cosiddetta Collina dei vulcanelli. In tale zona si trovano una serie di vulcanelli di fango alti circa un metro espressione di tale vulcanismo sedimentario. Il fenomeno è dovuto alla presenza di terreni argillosi poco consistenti, intercalati da livelli di acqua salmastra, che sovrastano bolle sotterranee di gas. Il gas, sottoposto a pressione, affiora in superficie, trascinando con sé sedimenti argillosi ed acqua, che danno luogo alla formazione di coni di fango aventi la forma di coni vulcanici in miniatura che non possono innalzarsi ulteriormente per la scarsa consistenza delle argille acquose.
La provincia è stata ribattezzata la provincia dei castelli per la presenza di numerose costruzioni di epoca medievale come il Castello di Pietrarossa, il Castello di Mussomeli e il Castello di Falconara.

Feste Religiose a Caltanissetta e provincia

Festa di San Michele Arcangelo a Caltanissetta

Festa di San Paolino a Sutera

Festa del SS. Crocifisso dell'Olmo a Mazzarino

Festa della Madonna delle Grazie a Butera

Leggi tutto

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.