Italian English French German Spanish

Facebook 6insicilia   instagram 6insicilia   youtube 6insicilia   blog 6insicilia   Google plus 6insicilia

 

Pezzidiricambio24

 

pubblicità su 6insicilia.it

I Badaboom ... uomo e donna insieme diventano esplosivi

i badaboom

Intervista a I Badaboom duo comico siciliano formato da Alessandro Aiello e da Giuliana Di Stefano:

  •  Siamo curiosi di sapere da dove nasce il nome “I Badaboom”?

Nasce per caso. Stavamo editando il nostro primo video e non avevamo ancora un nome. Cercavamo un font di scrittura in stile cartoon per la grafica e tra questi abbiamo scelto il font Badaboom, che ancora oggi usiamo. L’impatto nel vedere quella scritta fu forte. Ci guardammo e sorridemmo. Avevamo trovato anche il nome. Per noi Badaboom raccontava l’essenza del rapporto di coppia tra uomo e donna che si incontrano e insieme diventano esplosivi.  

  • Parlateci di come è nato il vostro progetto, siete autodidatti o avete seguito un percorso teatrale?

Ci siamo conosciuti quando eravamo allievi dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico (I.N.D.A.) e abbiamo sempre lavorato nell’ambito del teatro di prosa e del teatro musicale. Un giorno, esortati anche dagli amici Matranga e Minafò, abbiamo deciso di approcciarci al mondo del cabaret e da lì fu subito amore. Quasi contemporaneamente  è nato il progetto web con la volontà di raccontare, utilizzando la chiave dell’esasperazione e della parodizzazione, comuni dinamiche di coppia.   

  • State conquistando il web con i vostri divertentissimi video, da dove prendete ispirazione?

Prendiamo spunto da quello che capita a noi nella vita di tutti i giorni, da quello che capita o è capitato ai nostri genitori, ai nostri amici, alle persone che incontriamo. Prendiamo ispirazione da quello che vediamo. E poi parliamoci chiaro, con una pazza come Giuliana non è difficile avere ispirazioni.

  • Che ruolo hanno le vostre origini siciliane nella vostra comicità?

Le nostre origini sono alla base. Siamo siciliani, e siamo anche l’ incontro tra Sicilia occidentale (Palermo) e Sicilia orientale (Siracusa). Le nostre origini vengono fuori in maniera spontanea attraverso l’uso del nostro accento, attraverso l’uso di certi termini che appartengono al nostro lessico da sempre, attraverso il sole e il mare che a volte appaiono nelle immagini dei nostri video. La Sicilia è il nostro ambiente e quindi, inevitabilmente, raccontando noi stessi raccontiamo anche la Sicilia.

  • Vi capita solitamente nella preparazione dei vostri spettacoli e dei vostri video di essere in disaccordo?  Chi ha la meglio fra di voi?!

Siamo due individui diversi, con segni zodiacali diversi, di zone della Sicilia diverse, con caratteri che sono l’uno l’antitesi dell’altro e che vivono insieme e progettano insieme, vita e lavoro. Sì, siamo spesso in disaccordo. Ma non ci scontriamo, ci confrontiamo. E con il confronto ci sono molte più possibilità che nasca qualcosa di buono. Se ci scontrassimo, non nascerebbe niente.

  • Chi sono Alessandro e Giuliana nella vita di tutti i giorni?

Giuliana è una persona meravigliosa, sorridente, che illumina le giornate di tutti. Direi che è un’illuminazione per chiunque la incontri. Poi è intelligente, bella, simpatica.

Alessandro è un rompico…… (a questa domanda ha risposto Giuliana)

  • Quali sono i vostri progetti futuri?

Di sicuro andremo ancora avanti con Sicilia Cabaret, in onda da dicembre su Antenna Sicilia condotto e diretto da Matranga e Minafò. E continueremo ovviamente anche con il web. Proprio in questi giorni stiamo ultimando un progetto per un format molto particolare a cui teniamo molto e che partirà alla fine di novembre. Non intendiamo fermarci qua

  • Sogno nel cassetto?

Abbiamo tanti sogni, e noi crediamo nei sogni. Alcuni sogni li abbiamo conservati in garage (ma non andranno persi) e sono quelli legati al teatro di prosa e al teatro musicale. Produrre i video e, prima di tutto, idee, ci diverte e stimola tantissimo, e il web è un contenitore nel quale vogliamo investire ancora molto; vedere dal vivo le persone divertirsi e ridere per qualcosa che viene da noi, è decisamente appagante, quindi anche il cabaret rimane tra le nostre prerogative. Più che un cassetto, ci servirebbe una cabina armadio. Poi ognuno di noi ha il suo sogno personale, ma anche quelli viaggiano in parallelo.

Per seguire I Badaboom:

Facebook: I Badaboom

Instagram: i_Badaboom_official

Youtube: I Badaboom 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Articolo di 6insicilia.it - Sei libero di ridistribuirlo e riprodurlo, citando la fonte.

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.